Intervista con Alberto Piscitelli, CIO, ASL Milano