Home Page
A chi si rivolge
Edizioni Passate
Photo Gallery
Esposizione  
 
Conferenze  
 
Sponsor  
 
Media Partner  
 
Board  
 
Press  
 
Percorso QUID  
 
Osservatorio QUID  
 
   
PROGRAMMA 2011
QUICK LINKS
Iscriviti alla newsletter
Scarica la brochure 2011
 

Innovation Italy Award 2011

L'Innovation Italy Award č il prestigioso riconoscimento assegnato ai leader di pensiero, agli innovatori e ai pionieri dell’innovazione guidata dall’ICT in Italia. Dal 2008 viene presentato nell'ambito della storica serie degli ID People Awards, assegnati annualmente ai membri d’eccezione della ID Revolution Community mondiale che si sono distinti durante gli ultimi 12 mesi per commitment, leadership, creativitŕ e innovazione e per aver reso possibili i progetti che vedono agire l’innovazione italiana ai fini del miglioramento di processi e servizi.

Le votazioni si sono chisue il 27 ottobre 2011.

Premieremo i vincitori di quest’anno durante la cerimonia degli ID People Awards, il 2 novembre 2011 alle ore 18:00, presso la sala conferenze del Centro Congressi Milanofiori di Assago, in occasione di QUID 2011 (www.qu-id.it) e del decimo ID WORLD International Congress (www.idworldonline.com).

 

Candidati finalisti

Alessandro Cattani, Amministratore Delegato - Esprinet

Per avere adeguato ai bisogni del mercato moderno i modelli di business di uno dei più grandi distributori di ICT europei.

Alessandro Cattani inizia la sua carriera professionale presso la Scriba, dove, fino al 1990, svolge l’attività di Assistente di Direzione, ricoprendo altresì l'incarico di Amministratore della società incaricata di gestire l'Information Technology del gruppo; dal 1990 al 2000 si è dedicato allo sviluppo di progetti di consulenza di direzione. Oggi è amministratore delegato di Esprinet.


Renato Di Stefano, Direttore Generale dei Servizi per gli stabilimenti del nord Italia - STMicroelectronics

Per avere architettato e realizzato concretamente piani di sviluppo e gestione dei siti produttivi perseguendo obiettivi di competitività e rispetto ambientale alla luce del più moderno concetto di sostenibilità in ambito manufacturing.

Dal febbraio 2000 Renato Di Stefano è Direttore Generale dei Servizi per gli stabilimenti del nord Italia di STMicroelectronics, come responsabile dell’operatività degli impianti, così come delle attività relative alla conservazione ambientale, alla salute e alla sicurezza. Ricopre anche il ruolo di Energy Manager per ST in tutta Italia. Prima di entrare in ST ha lavorato per vent’anni per Texas Instruments e precedentemente per Montedison Sistemi e per Olivetti.


Agostino Esposito, Responsabile Sviluppo Infrastrutture e Impianti IT - Aeroporto di Roma

Per aver implementato il sistema in uso presso gli Aeroporti di Roma che consente di espletare efficientemente e in sicurezza le procedure di controllo del biglietto delle persone diversamente abili tramite postazioni mobili, permettendo così al personale di terra e di volo di effettuare nei tempi corretti le operazioni necessarie per avviare il decollo.

In Aeroporti di Roma dal 1989, Agostino Esposito ha sempre seguito, nell’area ICT, tematiche legate a sistemi di automazione con particolare attenzione alla parte infrastrutturale. Attualmente č il Responsabile Infrastrutture e Impianti ICT. In collaborazione con i colleghi della area sviluppo sistemi applicativi segue lo sviluppo e la progettazione hardware di sistemi con alta percentuale di automazione.


Graziella Gavezotti, Presidente e Amministratore Delegato - Edenred Italia

Per il ruolo di protagonista nel lancio di Expendia Smart, una piattaforma innovativa per le aziende che vogliono migliorare i propri sistemi di gestione e controllo delle spese per viaggi e trasferte dei dipendenti.

Graziella Gavezotti, Presidente e Amministratore Delegato di Edenred Italia (già Accor Services Italia), ha contribuito a lanciare fin dagli anni Settanta il servizio “Ticket Restaurant”, che rappresentava allora una grande innovazione sul mercato italiano. Ha ricoperto le cariche di Direttore Commerciale/Marketing e di Direttore Generale di Ticket Restaurant. Dal 2006 è stata nominata membro del board internazionale di Edenred.


Luca Ruffini, Amministratore Delegato - Delverde

Per aver saputo esaltare l'eccellenza dell'alimentare Made in Italy facendo leva sulle tecnologie di identificazione automatica. I QR Code stampati sul packaging Delverde, tramite un telefono cellulare, consentono di accedere immediatamente alle ricette che più si adattano alla tipologia di pasta acquistata.

Luca Ruffini ha iniziato la sua ascesa professionale in Nestlè con responsabilità nelle vendite e nel marketing, per poi passare alla De Cecco come direttore export worldwide. Ricopre la carica di amministratore delegato per Delverde, a capo del gruppo argentino Molinos Rio de la Plata, una delle aziende leader mondiali del settore agroalimentare.


Marco Valenti, Presidente - Archeňtipo

Per gli innovativi progetti di valorizzazione del patrimonio archeologico italiano mediante l'utilizzo di tecnologie di identificazione automatica, dai QR Code alla realtà aumentata, che consentono di presentare i reperti e i siti in maniera accattivante per il grande pubblico.

Marco Valenti è professore associato di Archeologia cristiana e medievale e dal 2007 è membro di Giunta della Consulta Universitaria per l’Archeologia post-classica. Ha curato la realizzazione del Parco Archeologico e Tecnologico della Fortezza di Poggio Imperiale a Poggibonsi (Siena) ed è autore di oltre 110 pubblicazioni che spaziano dalla diacronia del territorio alla gestione informatica del dato archeologico.


 
   


QUID: 1° Salone italiano
delle soluzioni di identificazione automatica per l'innovazione dei processi e dei servizi

3-4 NOVEMBRE 2011
CENTRO CONGRESSI
MILANOFIORI - MILANO

 
 
© Wise Media S.p.A. 2011
Organizzato da: